Continuità operativa e Disaster Recovery con Veeam: ransomware e disastri non sono più irreversibili

Iniziamo con una domanda tanto semplice quanto destabilizzante: nel caso in cui nella tua azienda iniziasse a circolare un ransomware, oppure si scatenasse un incendio, hai la certezza di poter recuperare tutti i dati? Se ne sei sicuro, questo articolo non ti serve. Se invece hai anche solo il minimo dubbio che qualcosa potrebbe andare perduto per sempre, è bene che continui a leggere.

Come proteggere i dati aziendali con Veeam

Da anni siamo Silver Pro Partner e Cloud Provider Silver di Veeam e l’abbiamo scelto come soluzione di data protection per un motivo in particolare: ci dà la certezza dell’integrità dei dati e delle VM replicate. La piattaforma è in grado di testare, in totale autonomia, l’integrità e la funzionalità delle virtual machine. Così siamo certi che, in caso di disastri, avremo un’intera infrastruttura replicata pronta ad avviarsi in modalità failover. Ovviamente, per garantire prestazioni e affidabilità adeguate, ospitiamo le VM e i dati in un datacenter Tier III certificato ISO 27001 sul territorio italiano, che vanta un doppio impianto di alimentazione elettrica separato, un sistema antiallagamento e un sistema anti-incendio a saturazione di gas Argon.

Recupero rapido dei dati in caso di disastri

Nel malaugurato caso in cui diversi terabyte di dati debbano essere ripristinati dopo un disastro in azienda, non dovrai attendere il download dalla rete Internet. Per quanto possa essere veloce, il download potrebbe richiedere giorni. Abbiamo quindi previsto la possibilità di ripristinare fisicamente i dati, spostandoli fisicamente dal datacenter alla tua azienda, così da permettere un ripristino decisamente più veloce.

Quanto costa proteggere la mia azienda con Veeam Backup & Replication?

Poco, molto molto meno di quanto ti costerebbe perdere anche solo una parte dei dati aziendali. Pensa a quanto costerebbe un solo giorno di fermo azienda, senza considerare i tempi per ricostruire i dati persi, ammesso che siano in qualche modo recuperabili.

Per renderti conto delle potenzialità di questo sistema di Data Protection, hai ben 3 possibilità:

  1. Approfondirne il funzionamento e leggere i dettagli più tecnici visitando la pagina di Global Continuity, la soluzione di T-Consulting basata su Veeam per la continuità operativa;
  2. Guardare il webinar on-demand (puoi guardarlo quando vuoi, gratuitamente) che trovi sulla nostra T-Academy Online;
  3. Contattarci, così possiamo darti un riscontro più concreto sulla tua specifica azienda.

Mi raccomando, se alla domanda che hai trovato all’inizio di questo articolo la tua risposta era dubbia, non perdere altro tempo.

“Un grammo di prevenzione, vale un chilo di cura.”

Benjamin Franklin

Matteo Cecchini
Matteo Cecchini
m.cecchini@t-consulting.it

Una passione smisurata per la tecnologia, l’informatica e la cybersecurity coltivata fin da quando ero bambino si è poi trasformata in professione e questa poi in un progetto: T-Consulting. Negli ultimi 12 anni ho avuto il privilegio di guidare, insieme alla mia socia Vera, una squadra composta da fantastiche persone aiutando tante aziende a lavorare meglio, più in sicurezza ed in modo sempre innovativo. Ex sistemista, oggi mi occupo della direzione dell’azienda e del suo sviluppo commerciale.